Archivio

Archivio per luglio 2008

perfette asimmetrie

30 luglio 2008 2 commenti

L’opera divina è perfetta, l’unica perfettamente simmetrica. Non a caso la cattedrale di Notre Dame (di Parigi ma anche quella di Strasburgo), in quanto espressione dell’opera umana, ha diverse asimmettrie: le torri (una più alta di due metri dell’altra), i portoni della facciata (i due laterali hanno dimensioni diverse). Il fatto che nessun corpo umano sia perfettamente simmetrico, credo sia una buona testimonianza di quanto sia distante dalla creazione divina. La natura si diversifica proprio a partire dalle mancanze di simmetria.

Le asimmetrie vanno adorate, elogiate, diffuse. In esse si esprime la perfezione, sempre impossibile e sfuggente. Un’espressione in-differenza che esige di essere osservata nel minimo dettaglio. L’imperfezione cattura lo sguardo, è perfezione in divenire.

Categorie:parallelismi Tag: